Psicoterapia come dimensione di confine

“L’uomo è un cavo teso tra la bestia e il superuomo, un cavo al di sopra di un abisso. Un passaggio periglioso, un periglioso essere in cammino, un periglioso guardarsi indietro e un periglioso rabbrividire e fermarsi. La grandezza dell’uomo è di essere un ponte e non uno scopo: nell’uomo si può amare che egli sia una tradizione e un tramonto. Io amo coloro che non sanno vivere se non tramontando, poiché essi sono una transizione. Io amo gli uomini del grande disprezzo, perché essi sono anche gli uomini della grande venerazione e frecce che anelano all’altra riva. Io amo coloro che non aspettano di trovare una ragione dietro le stelle per tramontare e offrirsi in sacrificio: bensì si sacrificano alla terra, perché un giorno la terra sia del superuomo.”

Nietzsche – Così parlò Zarathustra

 

In questo breve estratto Nietzsche ripete più volte il termine “periglioso” come a voler ribadire il valore di quel rischio che si corre nell’andare oltre confini per arrivare all’altra riva; rischi che l’uomo deve affrontare per individuarsi, autodeterminarsi, esserci e diventare ciò che è. Il pericolo e il brivido divengono pertanto opportunità di crescita poiché ci si può fermare, si può sentire e si può evolvere verso una riconfigurazione del proprio essere al mondo. La grandezza dell’uomo è essere un ponte, non uno scopo, ovvero qualcosa che cambia, che attraversa, che si sposta e che evolve andando oltre i confini. La vita stessa dell’uomo è una transizione continua che congiunge la nascita alla morte. Il confine assume quindi questa dimensione di continua evoluzione per cui andare oltre significa fondare la crescita personale basandosi proprio sul concetto di attraversare esperienze di vita.

Nella psicoterapia della Gestalt si ritrova questo pensiero e si evidenzia l’importanza che assume il ruolo del terapeuta nel riuscire a sostenere e accompagnare il paziente in questo cammino “periglioso”. Stare su questo crinale significa confrontarsi con se stessi. L’arte della terapia si basa proprio su quel processo ermeneutico che favorisce l’emersione del sé più autentico che anela all’altra riva. I sintomi sono pertanto chiavi di accesso fondamentali a questa terra di confine poiché sono la manifestazione disfunzionale ma fenomenica di bisogni autentici che nel viaggio terapeutico possono essere individuati e contattati. Stare con il sintomo, ascoltarlo, accoglierlo e conoscerlo favorisce questo cammino periglioso che si tramuta poi in un processo di reintegrazione. La terapia è il luogo in cui il confine prende forma, viene contattato e attraversato. Le persone che sentono il bisogno di una cura psicoterapeutica si trovano spesso di fronte a situazioni di malessere che in qualche modo hanno a che fare con l’irrigidimento o l’ammorbidimento dei confini. Il terapeuta si trova pertanto a lavorare sulla ridefinizione dei confini operando sulla consapevolezza, che amplifica lo “stare con” se stessi, e sulla responsabilità, che muove risorse verso l’azione. Un altro fondamento base dell’orientamento gestaltico si riferisce al ciclo di contatto che si sviluppa in: sensazione, consapevolezza, mobilizzazione, azione, contatto, soddisfazione, ritiro. In ogni fase del ciclo il confine regola il processo. La sensazione si riferisce ad un confine corporeo in cui l’ascolto è diretto verso l’interno ed è la sensibilità a regolare il confine che può essere più o meno permeabile e ricettivo. Il blocco a questo livello si ha quando il paziente non riesce a contattare la proprie sensazioni e nulla si muove se non si sblocca questo meccanismo di interruzione. Il terapeuta, nel riconoscere queste empasse, ha il compito di aiutare la persona a disinnescare queste dinamiche operando su ciò che ottura e oscura la regolazione del confine. Lo stesso può verificarsi per altre fasi del ciclo di contatto. Il paziente può per esempio sentire la sensazione ed essere consapevole del bisogno sotteso ma non essere in grado di oltrepassare il confine che lo separa dal contattare ciò che può soddisfare il bisogno emergente. Nella relazione terapeutica diviene pertanto indispensabile percorrere questo varco periglioso. Il contatto stesso nelle sue innumerevoli accezioni gestaltiche è fortemente associato al concetto di confine. Stare in contatto significa sentire il confine anche quando si tratta di stare con il dolore, la rabbia o il vuoto. Il processo terapeutico è permeato di confini. La distanza fisica che separa, ma allo stesso tempo unisce il terapeuta e il suo cliente nello studio, rappresenta uno di questi confini. Scegliere di stare davanti alla persona, piuttosto che interagire con una scrivania nel mezzo o addirittura decidere di stare dietro il lettino del paziente che non può contattare lo sguardo del suo terapeuta, significa agire sui confini che non sono solo spaziali ma divengono poi relazionali. Tutto questo si riferisce al setting e all’importanza che esso ricopre nel processo terapeutico sin dal primo incontro. Talvolta il confine lascia spazio al contatto corporeo che può esprimersi con un abbraccio, una carezza, una mano tenuta stretta per consolare o rassicurare. Alcuni orientamenti rifiutano il contatto con il paziente che deve rimanere a debita distanza nel rispetto dei ruoli. Eppure nella storia della medicina il contatto con il paziente e la vicinanza fisica hanno sempre assunto un significato terapeutico fondamentale. Alcuni guaritori tradizionali trascorrono giorni con il paziente condividendo la quotidianità e mantenendo un costante contatto relazionale. Il confine della cura, o meglio del prendersi cura, si regola e si riconfigura in un processo relazionale che cresce nel tempo.

Il percorso terapeutico è fondato sulla relazione che assume la sua forma unica e specifica al confine di contatto. In questa dimensione interstiziale dove la narrazione del paziente incontra l’ascolto e l’osservazione del terapeuta si attua un processo co-creativo che regola l’esperienza del contatto. Io-tu divengono, quindi, una totalità dialogica che rappresenta il campo entro cui si svolge e sviluppa il percorso terapeutico. Camminare insieme in questo crinale così fertile che è rappresentato dalla relazione terapeutica significa inoltrarsi in un viaggio di consapevolezza interiore che coinvolge anche il terapeuta ma che sostanzialmente accompagna il paziente nel possibile cambiamento.

La relazione terapeutica racchiude in sé un processo che accomuna terapeuta e paziente. Si tratta del confine tra dentro e fuori di sé. Il terapeuta nello stare in relazione con il paziente ha il dovere di mantenere una duplice consapevolezza. Da una parte è chiamato a sentire le proprie emozioni, sensazioni e riflessioni che si muovono sottopelle ma dall’altra deve volgere il suo sguardo anche verso l’altro e verso ciò che sta accadendo nella relazione. Questo movimento tra dentro e fuori caratterizza la fluidità del processo terapeutico contribuendo notevolmente a favorire crescita e cambiamento. Il terapeuta impara quindi a governare questa frontiera così mobile e astratta poiché solo in questo modo la relazione funziona. Nel governare questa frontiera il terapeuta vive autenticamente la relazione con il paziente e può pertanto scegliere di aprire un varco anche sul suo mondo personale, sul suo sentire e sul suo esserci. L’autosvelamento del terapeuta allenta gli argini, talvolta rigidi e ingessati che incastonano la persona nel suo ruolo professionale, portando calore, umanità e soprattutto autenticità nella relazione.

Il paziente, a sua volta, impara a costruire dentro di sé una sorta di centro di consapevolezza permanente che gli consente di guardarsi dentro sperimentando se stesso in una modalità che poi si esprime diversamente nel contatto con l’ambiente. In termini gestaltici la consapevolezza promuove l’autoregolazione organismica che favorisce l’adattamento creativo. Dall’eterosostegno il paziente accede ad esperienze di autosostegno. Il viaggio esistenziale che spesso vivono i pazienti si realizza nel riuscire a contattare la vera natura di se stessi intercettando i bisogni autentici e esprimendo nell’azione tali bisogni rompendo le rigidità che, in modo disfunzionale, si sono installate nel tempo tra il dentro e il fuori.

4.650 pensieri su “Psicoterapia come dimensione di confine

  1. Pingback: walmart pharmacy
  2. [url=http://idnlending.com/]payday loans no credit check no faxing[/url] [url=http://ackloans.com/]cash advance texas[/url] [url=http://efeloans.com/]online loans[/url] [url=http://secloans.com/]direct loan transfer[/url] [url=http://irlending.com/]payday loan with no credit check[/url]

  3. Attractive element of content. I simply stumbled
    upon your weblog and in accession capital to claim
    that I get actually loved account your blog posts.
    Any way I’ll be subscribing for your feeds and even I achievement you get entry to consistently quickly.

  4. Strategy game mechanics could appear to be an odd fit for a Pokemon game, but it surely seems to work relatively nicely for this title.

  5. Pingback: azithromycin buy
  6. Its such as you read my mind! You appear to understand a lot approximately this,
    such as you wrote the book in it or something. I believe that you just could do
    with some p.c. to force the message home a little bit,
    however instead of that, this is excellent blog.
    A great read. I will definitely be back.

  7. I’ve been browsing online more than 3 hours today, yet I never found any
    interesting article like yours. It is pretty worth enough for me.
    Personally, if all website owners and bloggers made good content as
    you did, the internet will be a lot more useful than ever before.

  8. Pingback: keflex useage
  9. I have besn browssing online more than tgree hours today, yeet I neverr fiund anny intereszting artikcle
    liike yours. It is pretfty wkrth enugh for me. In myy opinion,if alll ite owners andd blogggers mmade goold content as you did, tthe nternet wwill bee muchh ore
    usefuyl thgan evr before.

  10. Pingback: cymbalta tinnitus
  11. Greetings! Very useful advice in this particular article!
    It’s the little changes that will make the largest changes.
    Thanks a lot for sharing!

  12. It’s perfect time to make some plans for the future and it’s
    time to be happy. I’ve read this put up and if I may just I wish to recommend you few attention-grabbing issues or suggestions.
    Maybe you could write subsequent articles referring to this article.
    I desire to read even more things about it!

  13. I’ve been surfing online more than three hours these days, but
    I never found any attention-grabbing article like yours.

    It is beautiful price enough for me. In my view, if all website owners and bloggers made excellent content material as you did, the internet
    shall be a lot more helpful than ever before.

  14. Hello! I’ve been reading your website for a long time now and finally got the courage to
    go ahead and give you a shout out from Lubbock Tx!
    Just wanted to say keep up the great work!

  15. Pingback: geoykwlz
  16. I have been surfing online greater than three hours
    lately, but I never discovered any interesting article like yours.
    It is lovely worth enough for me. In my view, if all site
    owners and bloggers made good content as you did, the
    net will be a lot more helpful than ever before.

  17. Would you recommend starting to build a campaign website before I officially announce? That way I have a website I can go live with right after announcing, or should I just wait until I announce? Nara Maynord Thetes

  18. Furthermore, i believe that mesothelioma cancer is a exceptional form of cancers that is generally found in people previously exposed to asbestos. Cancerous tissue form inside mesothelium, which is a protecting lining that covers most of the body’s internal organs. These cells commonly form from the lining in the lungs, mid-section, or the sac that really encircles the heart. Thanks for sharing your ideas.

  19. What i don’t realize is actually how you are
    no longer really a lot more smartly-appreciated than you might be now.
    You’re very intelligent. You already know thus considerably in relation to this matter,
    produced me personally believe it from a lot of various angles.
    Its like men and women are not interested unless it is something to accomplish with Girl gaga!
    Your own stuffs outstanding. All the time maintain it up!

  20. The very next time I read a blog, Hopefully it does not fail me as much as this one. I mean, I know it was my choice to read, but I really thought you would probably have something interesting to say. All I hear is a bunch of crying about something that you could fix if you were not too busy seeking attention. Stacee Burl Elyn

  21. [url=https://retinatretinoincream.com/]where to get tretinoin gel[/url] [url=https://efcialis.com/]tadalafil 20 mg tablet cost[/url] [url=https://medicationtadalafil.com/]buying cialis online[/url] [url=https://wellomeds.com/]prednisone 20 mg pill[/url] [url=https://viagrabl.com/]viagra buy online[/url] [url=https://edlevitra.com/]5 mg levitra online[/url] [url=https://arbpills.com/]stromectol uk[/url] [url=https://prednisolonecrt.com/]5mg prednisolone daily[/url] [url=https://lexapromed.com/]where can i buy cipralex[/url] [url=https://ivermectinrem.com/]stromectol[/url]

  22. You are so cool! I do not believe I have read a single thing like that before. So wonderful to find someone with genuine thoughts on this subject matter. Seriously.. many thanks for starting this up. This website is something that is needed on the web, someone with a bit of originality!| Lilly Francklyn Allis

  23. I every time used to read post in news papers but now as I am a
    user of internet so from now I am using net for articles or reviews,
    thanks to web.

  24. I every time used to study paragraph in news
    papers but now as I am a user of web so from now I am using net for articles
    or reviews, thanks to web.

  25. Pingback: buy cialis
  26. Pingback: viagra
  27. play free for real money [url=https://online-casinovice.com/ ]pechanga casino [/url] free casino slots with bonus play free casino games online

  28. free slot games no download no registration [url=https://freecasinogamesms.com/ ]caesars casino online [/url] win free money no deposit new no deposit casino usa

  29. free slots no download no registration [url=https://playslotstime.com/ ]free vegas slot games [/url] best casino slot games pala casino online

  30. online casino games [url=https://freecasinoslotsnow.com/ ]play free vegas casino games [/url] heart of vegas slots best casino slots online

  31. play free for real money [url=https://casinogamesvol.com/ ]casino play [/url] no deposit bonus codes for usa players las vegas casinos slots machines

  32. slotomania slot machines [url=https://nodepositcasinoffer.com/ ]free penny slots no download [/url] online casino real money free slot games with no download

  33. no deposit bonus codes for usa players [url=https://playonlinecasinogit.com/ ]vegas world slots [/url] slots for real money free no deposit free casino slots with bonuses

  34. hollywood casino free slots [url=https://casinorealmoneyai.com/# ]free slots casino games [/url] free online slots games online casino slots no download

  35. slots free spins no registration [url=https://onlinecasinosure.com/# ]free penny slots [/url] penny slots for free online slot machines free games

  36. slot machines for home entertainment [url=https://freecasinogameslab.com/# ]casino vegas world [/url] pala casino online wizard of oz slots

  37. vegas casino free slot games [url=https://casinorealmoneybigbet.com/# ]vegas casino slots [/url] zone casino vegas world caesar casino online slot games

  38. turning stone online slots [url=https://casinorealmoneyai.com/# ]doubledown casino bonus collector [/url] online casinos slotomania free slots

  39. [url=https://cialisrmp.com/]cialis brand coupon[/url] [url=https://shopfmed.com/]buy metformin india[/url] [url=https://clppharm.com/]synthroid 175 mcg price[/url] [url=https://imqpills.com/]wellbutrin cost generic[/url] [url=https://optablets.com/]cephalexin 500mg capsules cost[/url]

  40. usa no deposit casino bonus codes [url=https://casino-onlinelife.com/ ]real vegas casino games free [/url] casino games online 300 free slots no download

  41. I have been browsing online more than 3 hours today, yet I never found any interesting article like yours.
    It’s pretty worth enough for me. In my view, if
    all website owners and bloggers made good content as you did, the net will be a lot more useful than ever before.

  42. Hey just wanted to give you a brief heads up and let you know a few of the images
    aren’t loading properly. I’m not sure why but I think its
    a linking issue. I’ve tried it in two different internet browsers and both show the same outcome.

  43. hearts of vegas free slots [url=https://onlinecasinosure.com/ ]zone casino vegas world [/url] usa casinos no deposit free welcome bonus online casino slots

  44. Pingback: viagra cock porn
  45. free slots with bonus rounds no download [url=https://casinoslotsms.com/ ]gsn casino slots [/url] 300 free slots no download no registration online slot machines

  46. slots free online [url=https://casinoslotsms.com/ ]free online slots no download no registration [/url] most popular free casino slots pala casino online

  47. list of online casinos for us players [url=https://casinogamesmgc.com/ ]bigfish casino online games [/url] casino slots free games play slots online for money

  48. casino slot [url=https://casinogamesvol.com/ ]caesars online casino [/url] free games for casino slots hollywood free casino games slot machines

  49. free online casino games vegas [url=https://casinogamesvol.com/ ]play casino games for cash [/url] big fish free slots games free slot games with no download

  50. usa casinos no deposit free welcome bonus [url=https://casinogamesvol.com/ ]casino games free online [/url] free casino games sun moon zone online casino bingo games

  51. play online casino games [url=https://playcasinoadvance.com/ ]hollywood casino play4fun [/url] wizard of oz slots free slots with no download or registration

  52. heart of vegas casino game [url=https://playonlinecasinobit.com/ ]online gambling [/url] slot machines for home entertainment bovada casino